Turchia: via censura dopo due anni

Per la Corte costituzionale il bando viola libertà d'espressione

(ANSA) – ISTANBUL, 27 DIC – Dopo oltre due anni e mezzo, Wikipedia non sarà più censurata in Turchia. Lo ha annunciato stamani l’autorità di controllo delle tecnologie informatiche e di comunicazione (Btk), dopo che ieri la Corte costituzionale di Ankara ha stabilito a maggioranza che il blocco dell’accesso al sito web viola la libertà d’espressione. Lo riporta la Cnn turca.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.