Turismo e spettacoli, Cernobbio progetta la ripartenza

Cernobbio

Il Comune di Cernobbio sta lavorando affinché, a partire dai primi giorni di luglio, microspettacoli e piccoli concerti animino le zone adiacenti ai ristoranti e ai bar, in contesti idonei al contingentamento e al pieno
rispetto delle normative di sicurezza. Lo ha annunciato il Comune lanciando una sinergia con l’agenzia di spettacoli “Music for Green”. “Stiamo riflettendo, inoltre – dicono l’assessore al Marketing
Territoriale Mario Della Torre e l’assessore alla cultura Maria Angela Ferradini – su altre piccole aree, anche nelle frazioni, adatte ad accogliere veri e propri live show rigorosamente a numero chiuso ed esclusivamente
su prenotazione. Sarà fondamentale la collaborazione con le associazioni, i cittadini e gli operatori commerciali e turistici”

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.