Turismo ed aziende che delocalizzano, il Lario teme i contraccolpi del virus cinese

Turismo lariano in ginocchio. Lo temono gli albergatori comaschi che oltre alla concorrenza di case vacanze e Airbnb devono far fronte all’emergenza sanitaria globale scatenata dal coronavirus partito dalla Cina. «Per ora siamo solo a qualche cancellazione e a qualche rinvio di prenotazioni – dice il presidente degli albergatori lariani, Roberto Cassani – Mi è … Leggi tutto Turismo ed aziende che delocalizzano, il Lario teme i contraccolpi del virus cinese