Turismo rurale, si prova ad allungare la stagione

Quale futuro per il turismo, in bilico tra un mese d’agosto con numeri positivi e le incognite su un autunno dagli scenari imprevedibili? E’ una domanda che torna d’attualità dopo un’estate che ha visto il turismo interno riempire le riviere dei laghi e le località montane ma che, con l’apertura settembrina delle scuole, è destinato a restare un ricordo.

“Prolungare la stagione turistica è ancor più importante e strategico in un’annata particolare come il 2020, che ha azzoppato i mesi primaverili con l’annullamento di ogni attività, e condizionando così il bilancio dell’intera stagione” afferma Emanuele Bonfiglio, presidente di Terranostra Como Lecco, la realtà associativa che riunisce le strutture agrituristiche in seno a Coldiretti.

Un turismo di prossimità che, secondo Bonfiglio, è pronto “a tornare e a fidelizzarsi”, anche grazie alle molteplici possibilità offerte dal territorio lariano, con la riscoperta dei piccoli borghi e dei centri montani e lacustri che i turisti, quest’anno, hanno mostrato di voler preferire come alternativa alle destinazioni turistiche più battute nel resto d’Italia, per evitare pericolosi affollamenti.

“Si è verificata una svolta importante – dichiara Fortunato Trezzi, presidente di Coldiretti Como Lecco – in un momento in cui la mancanza quasi totale di turisti stranieri ha fatto venir meno una fetta importante della clientela particolarmente sensibile alla qualità e sostenibilità dell’alimentazione”.

Quest’anno il cibo – rileva Coldiretti – rappresenta per quasi il 18% degli italiani la principale motivazione di scelta del luogo di villeggiatura, mentre per un altro 50% costituisce uno dei criteri su cui basare la propria preferenza. La ricerca dei prodotti tipici diventa, dunque, un ingrediente di grande rilevanza.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.