Turismo, successo degli “Info Point”

MARKETING TERRITORIALE
A Como quest’anno, tra gennaio e ottobre, sono stati 45mila i turisti che si sono rivolti agli “Info Point” comunali, spazi dedicati all’informazione e anche al coordinamento delle numerose visite guidate ai tesori d’arte e storia del capoluogo. Lo sportello più gettonato è quello di via Maestri Comacini che è stato visitato da 23.610 turisti. Inoltre con quest’anno salgono a 56mila esemplari distribuiti le card turistiche “WelComo Card” che offrono sconti e promozioni. Sono, infine, 30mila le persone che da tutto il mondo hanno scaricato l’App Como City su iPhone e iPad. «Una stagione più che positiva quella che si è appena conclusa – commenta l’assessore al Turismo di Como, Francesco Scopelliti – grazie anche all’incremento delle azioni promozionali e alle varie iniziative offerte ai turisti e cittadini».

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.