Turista comasco rischia di annegare in Toscana

IN RIANIMAZIONE ALL’OSPEDALE DI PIOMBINO
Un turista comasco di 64 anni ha rischiato ieri pomeriggio di annegare per un malore che lo ha colpito mentre faceva il bagno nel mare a San Vincenzo, in provincia di Livorno (Toscana), dove l’uomo stava trascorrendo un periodo di vacanza.

Le condizioni del 64enne, soccorso e trasferito all’ospedale di Piombino, sono gravi: è infatti ricoverato in prognosi riservata nel reparto di rianimazione.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.