Tutta la musica tra cuore e ragione con Alberto Cima

Saggi
(l.m.) Da maestri dell’avanguardia come Schoemberg a re del pop come Riccardo Cocciante. Da Bach ai Beatles. Un’avventura che è l’amore di tutta una vita fra toni, melodie, ritmi e poi strumenti, tecniche e curiosità erudite. Filosofia ed estetica della musica (Eco, Monza 2014, pp. 413, 29 euro) è il nuovo saggio di Alberto Cima, docente e critico musicale lariano.
La musica «ottimo antidoto contro il male di vivere» viene raccontata in questo volume come pensiero, emozione, conquista

della ragione e del cuore. In questo enciclopedico manuale a più livelli di lettura, Cima parla sia al colto che al neofita, rispondendo a una miriade di domande. Cosa distingue il suono dal rumore? E cosa c’entra Galileo con le 7 note? Dopo questa lettura, anche suonare un citofono non sarà più la stessa cosa.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.