Ubriachezza, tre interventi del 118

A NATALE
Ubriachi al punto tale da dover richiedere l’intervento del 118 per essere trasportati in ospedale. Neppure il giorno di Natale sono mancati casi di comaschi che hanno esagerato con l’alcol, bevendo fino a star male. “Intossicazione etilica” è la definizione usata per descrivere questi casi, che a Natale sono stati almeno tre, i primi durante la notte – un uomo di 45 anni e una ragazza di 21 – e l’altro in serata, frutto probabilmente dell’effetto di pranzo e cena. Più tranquilla, almeno su questo fronte, la giornata di Santo Stefano. Al 118 non sono arrivate richieste per abuso di alcol.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.