Uccide moglie malata e si suicida

Corpo uxoricida rinvenuto nelle acque di Bardolino

(ANSA) – VERONA, 30 MAG – Un anziano ha ucciso la moglie e poi si è suicidato. Il corpo dell’uomo, un 78enne, è stato rinvenuto a Bardolino, nelle acque del lago di Garda, nei pressi del porto. Secondo i primi accertamenti l’uxoricida avrebbe soffocato la moglie che era affetta da una grave malattia. Indagini dei carabinieri di Peschiera del Garda.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.