Uccise la moglie, dimesso dall’ospedale. L’ex vigile in Valle Intelvi
Cronaca

Uccise la moglie, dimesso dall’ospedale. L’ex vigile in Valle Intelvi

È stato dimesso dall’ospedale Sant’Anna e trasferito in una struttura di Pellio Intelvi il pensionato di Como che, il 17 febbraio scorso, ha ucciso la moglie a coltellate e poi ha cercato di togliersi la vita. L’uomo, 82 anni, ex vigile, è agli arresti domiciliari, che sconterà appunto in una residenza sanitaria. Il pensionato, Armando Molteni, era ricoverato al Sant’Anna dalla sera dell’omicidio della moglie Anna. L’uomo era stato trasportato al pronto soccorso in condizioni gravi per le ferite al collo e alle braccia che lui stesso si era procurato nel tentativo di togliersi la vita. Dopo alcuni giorni, superata la fase più critica, era stato trasferito in una stanza del reparto di geriatria, agli arresti domiciliari.

In ospedale era stato anche interrogato dal pubblico ministero Simona De Salvo, titolare dell’inchiesta sul delitto di via Canturina. Il pensionato però si era avvalso della facoltà di non rispondere. L’82enne è difeso dall’avvocato comasco Giuseppe Sassi. Nei giorni scorsi, le condizioni di salute di Molteni sono migliorate, almeno per quanto riguarda le conseguenze delle ferite al collo e alle braccia. I medici hanno deciso di dimetterlo dall’ospedale. Il pensionato però avrebbe ancora bisogno di assistenza e comunque non sarebbe potuto tornare, da solo, nell’abitazione di via Canturina nella quale viveva con la moglie e nella quale è avvenuto l’omicidio della donna.

La decisione è stata dunque di trasferire l’uomo in una residenza sanitaria di Pellio, dove è stato accompagnato ieri mattina. L’ex vigile era stato soccorso dal 118 dopo che uno dei due figli era arrivato nell’apparta – mento dei genitori e aveva scoperto quanto accaduto e dato l’allarme. Per la moglie purtroppo non c’era già più nulla da fare.

4 Marzo 2017

Info Autore

Redazione Corriere di Como

Redazione Corriere di Como redazione@corrierecomo.it


Archivio
Dicembre: 2018
L M M G V S D
« Nov    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
farmacia Farmacie di turno farmacia

ospedale   Ospedali   ospedale

trasporti   Trasporti   trasporti
Colophon

Editoriale S.r.l.
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto