Uccise vigile, Nikolic fermato per furti

Uscito a febbraio dopo condanna a 8 anni per omicidio Savarino

(ANSA) – MILANO, 09 LUG – Remi Nikolic, il giovane che nel 2012 da minorenne a bordo di un suv travolse e uccise l’agente di Polizia locale Niccolò Savarino a Milano, è stato fermato oggi per due furti in abitazione che avrebbe commesso con altri due giovani il 22 febbraio. Undici giorni prima Nikolic, difeso dal legale David Russo e condannato dai giudici minorili a 9 anni e 8 mesi, aveva finito di scontare la pena per l’omicidio. Il fermo per Nikolic, che ora ha 26 anni, e per gli altri 2 è stato disposto dal pm Francesca Crupi dopo le indagini della Squadra mobile.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.