Uci Cinemas di Montano, riapertura entro la prima settimana di luglio

Uci cinema Montano Lucino

Inizia la fase 3 per cinema e teatri. Il gruppo Uci Cinemas ha comunicato oggi le direttive per la riapertura della sala di Montano Lucino da 11 schermi. “Entro la prima settimana di luglio – ha detto Ramon Biarnés, Managing Director Sud-Europa di Odeon Cinemas Group (Spagna, Italia, Portogallo e Germania) – riapriremo tutte le sale, vogliamo fa capire alla gente che il cinema è una esperienza piacevole da condividere in sicurezza”. Oggi il gruppo riapre quattro delle sue multilsala a Bicocca (MI), Porta di Roma (RM), Orio (BG) e Campi Bisenzio (FI). Come si tornerà al cinema? Ci sarà promozione per i biglietti (Biarnés ha dichiarato 4,90 euro nella prima fase di rientro) e Uci sottolinea che non ci saranno aumenti al botteghino. Auspicata la prenotazione via internet dei biglietti per non creare assembramenti (il sistema informatico assegnerà i posti calcolando il rispetto della obbligatoria distanza di sicurezza) e ci sarà obbligo di indossare la mascherina all’interno della struttura ma in sala si potrà toglierla durante la visione. Naturalmente gel igienizzante a disposizione all’ingresso. Tornerà in auge la maschera cioè l’addetto all’interno della sala come un tempo usava nei cinema che vigilerà sulla distanza di sicurezza rispettata da parte del pubblico (200 posti al massimo per sala disponibili) e controllerà l’adeguato deflusso in sicurezza dopo la proiezione, dato che il pubblico dovrà liberare la sala una fila per volta. Anche per questi motivi logistici e per dare tempo agli addetti di sanificare le sale dopo i film le proiezioni per ciascuna sala saranno meno di un tempo, 2 nei feriali e 3 nei fine settimana per ogni schermo.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.