Ucraina: Zelensky, pronto colloqui Putin

Per mettere fine alla guerra nel Donbass

(ANSA) – MOSCA, 20 MAG – Il presidente ucraino Volodymyr Zelensky si è detto pronto a colloqui diretti con il leader russo Vladimir Putin per mettere fine alla guerra nel Donbass, dove il Cremlino è accusato di appoggiare militarmente i miliziani separatisti. "Anche se il pubblico potrebbe avere punti di vista differenti sui negoziati diretti tra il presidente Zelensky e il presidente Putin, sono sicuro che dobbiamo farlo", ha detto Zelensky in una conferenza stampa a Kiev. "Non voglio dire che dobbiamo rinunciare agli accordi di Minsk – ha proseguito il capo di Stato ucraino – ma che dovremmo fare" questi colloqui "in un percorso separato, parallelo. Certe cose si possono capire solo quando si è faccia a faccia, in modo da trarre conclusioni definite al 100 per cento e iniziare a perseguire un altro piano, un piano B". Lo riporta l’agenzia Interfax.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.