Ue chiede a membri mascherine per Cina

Come prima risposta

(ANSA) – BRUXELLES, 1 FEB – "A seguito dell’informazione da parte della Cina della necessità di equipaggiamento protettivo" (mascherine, tute e guanti) per far fronte all’emergenza del coronavirus, "il Centro di coordinamento Ue per la risposta alle emergenze è in contatto con tutti gli Stati membri per facilitarne la consegna". Lo scrive il commissario Ue per la gestione delle crisi Janez Lenarcic. "Come prima risposta – spiega – gli Stati hanno mobilitato 12 tonnellate dell’equipaggiamento, già in viaggio verso la Cina".

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.