Uefa ‘fino a 30% spettatori’, ma ultima parola a Stati

Ceferin apre porte stadi Champions

(ANSA) – ROMA, 01 OTT – La Uefa apre le porte degli stadi agli spettatori, ma in linea teorica: l’ultima parola per le partite di Champions, Europa League e Nations League spetteranno infatti alle autorita’ competenti dei singoli stati. L’annuncio e’ stato dato dalla confederazione europea a ridosso del sorteggio Champions: "Sara’ consentito l’ingresso del pubblico fino al 30% della capienza dei singoli impianti", ha detto Uefa specificando che la decisione fa seguito all’esperimento positivo della Supercoppa tra Bayern e Siviglia a Budapest, alla quale hanno assistito poco piu’ di 15 mila spettatori. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.