Ufficiale la fusione delle Camere di Commercio di Como e Lecco

Como, Camera di Commercio

Ufficiale la fusione: in Regione Lombardia è stato firmato il decreto che, a partire dal 28 marzo, riunirà le Camere di Commercio di Como e Lecco in un unico ente. A confermarlo il presidente del consiglio regionale, Alessandro Fermi. «Sono assolutamente soddisfatto di questa fusione – dice il comasco – l’operazione riunisce due territori che hanno mille ragioni per stare insieme. Sono convinto – prosegue Fermi – che nessuno perderà identità. Piuttosto, si sommano le forze e si aumenta la possibilità per Como e Lecco di lavorare insieme su temi economici come, ad esempio, il turismo, sul quale la divisione certo non aiutava».

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.