Ufficiali in congedo di Como. Buetto è il nuovo presidente

Il generale Salvatore Buetto

L’Unuci (Unione nazionale ufficiale in congedo d’Italia) sezione di Como ha un nuovo presidente. Il generale Salvatore Buetto è stato infatti eletto dopo le recenti consultazioni nella sede di piazza Medaglie d’oro. Grand’ufficiale per decreto del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano nel 2011, il generale Buetto sostituisce il tenente colonnello dell’Arma dei carabinieri Michele D’Aniello, che aveva ben retto l’Unuci nell’ultimo mandato.

Buetto vanta un’importante carriera in divisa iniziata all’Accademia Militare di Modena e proseguita nell’ambito della Regione Militare Nord Ovest e Nord Est, prima di approdare al Distretto militare di Como con l’incarico di capo servizio amministrativo per circa tre lustri e in seguito a Roma, al Comando generale della Guardia di Finanza, per il controllo degli atti amministrativi delle Fiamme Gialle a livello centrale e periferico, prima dell’inoltro alla Corte dei Conti. Dopo il congedo da Roma, risiede da anni a Como.

Persona stimata per serietà ed apprezzato per il suo altissimo rigore morale, il generale Buetto ha anche ricevuto la Medaglia d’oro “Mauriziana” per 10 lustri di encomiabile servizio militare svolto in seno alle Forze Armate.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.