Un anno di sport: il calendario degli eventi del 2018
Sport, Territorio

Un anno di sport: il calendario degli eventi del 2018

Il trionfale arrivo di Vincenzo Nibali al Giro di Lombardia 2017 (foto Nassa)

Tutti i grandi eventi confermati con qualche interessante novità. Ancora una volta il calendario delle manifestazioni sul Lario si presenta denso di appuntamenti, con prove di rilevanza nazionale e internazionale. Per alcune discipline e manifestazioni date e assegnazioni devono ancora essere decise, ma fin da ora è già possibile dipingere un quadro abbastanza definito. Le novità prima di tutto. Sabato 17 marzo viene organizzato il 1° Como Urban Vertical, una corsa a piedi serale in montagna, con i concorrenti che si sfideranno su un tracciato di 6 chilometri fra Como e Brunate.

Si annuncia un 2018 decisamente vivace per il canottaggio: in giugno nel primo bacino del Lario sarà organizzato un match-race, gare con tabellone tennistico a eliminazione diretta. Da Como a Cernobbio: le società del territorio vogliono proporre sulla riva del paese Remare senza acqua. In pratica una sfida sui remoergometri, un sabato di maggio o settembre. Eventi che si aggiungono allo storico Trofeo Villa d’Este, che verrà proposto in autunno dalla Canottieri Lario (data ancora da definire). Altra manifestazione di alto rilievo, i Campionati italiani di sedile fisso, sulle acque del Lago di Pusiano, con base a Eupilio, l’8 e 9 settembre.

Da un tricolore del remo a uno del ciclismo. Al Ghisallo è stato assegnata l’organizzazione del Campionato italiano per giornalisti: la data è il 17 giugno. Sempre al Ghisallo, nei primi mesi dell’anno è atteso, per la consegna della sua maglia al Museo, Vincenzo Nibali, che sarà anche protagonista di una conferenza a Cantù: in entrambi i casi gli accordi sono in via di definizione in questi giorni. Nibali che ha vinto le ultime due edizioni del Giro di Lombardia terminate a Como. Per la “classica delle foglie morte” si attende ancora di conoscere il percorso, ma – da quanto trapelato – ci sono buone speranze per rivedere l’arrivo in piazza Cavour per la corsa del 13 ottobre e per la disputa sul Lario, il giorno 14, della Gran Fondo, che è un evento imprescindibile del Lombardia stesso.

Altro evento di rilevanza mondiale è il torneo di tennis Atp Challenger Città di Como, confermato sui campi di Villa Olmo dal 27 agosto al 2 settembre, giorno della finalissima.

Come da tradizione, è lungo l’elenco degli eventi di carattere motoristico. Nell’automobilismo la data più importante è quella del Rally Aci Como-Etv, valido per il Tricolore Wrc (19-20 ottobre). Vanno poi ricordati, a Lariofiere a Erba, il salone Brianza Motorshow (17 e 18 marzo) e a Cernobbio – anche se non si tratta di una vera e propria manifestazione sportiva – il Concorso d’Eleganza Villa d’Este (25-27 maggio) che sarà dedicato a Hollywood e ai suo miti. Nel motociclismo spicca il 14 e 15 aprile nel Triangolo Lariano il Campionato italiano Gruppo 5 di Trial riservato ai mezzi storici.

Motonautica: la manifestazione di maggiore rilievo sarà la Centomiglia del Lario, che per questo 2018 sarà abbinata al Campionato europeo Endurance. La data della gara non è stata ancora fissata, come pure non è stato ancora comunicato se Campione d’Italia sarà ancora una delle tappe del Mondiale Formula 2 Inshore.

Sul fronte aeronautico, l’Aero Club Como riproporrà il Giro dei 6 Laghi, altro evento di respiro internazionale (21 e 22 settembre). Due, invece, le manifestazioni di alianti curate ad Alzate dall’Aeroclub Volovelistico Lariano: tra la fine di aprile e l’inizio di maggio torna il Tricolore della classe Club; poche settimane dopo sarà riproposto il Campionato italiano di acrobazia, abbinato a un open-day per far conoscere al pubblico la struttura brianzola.

Nel golf, un 2018 con una lunga serie di tornei proposti dai circoli comaschi, che sono un riferimento per tutti gli appassionati di questo sport. Tra le manifestazioni più rilevanti il Gran Premio Monticello (14-16 giugno) e la Targa d’Oro Villa d’Este (13-15 luglio). Ogni green ospiterà poi una tappa del Circuito giovanile Teodoro Soldati, dedicato al promettente atleta comasco scomparso a 15 anni nel luglio del 2015.

Tra le gare a tappe non mancherà un’altra manifestazione in calendario da anni, il Wakeboard Tour del Lario, manifestazione estiva che vede sempre protagonisti i migliori atleti della spettacolare specialità di sci nautico.

Massimo Moscardi

4 gennaio 2018

Info Autore

Redazione Corriere di Como

Redazione Corriere di Como redazione@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
novembre: 2018
L M M G V S D
« Ott    
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
farmacia Farmacie di turno farmacia

ospedale   Ospedali   ospedale

trasporti   Trasporti   trasporti
Colophon

Editoriale S.r.l. (in liquidaz.)
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto