Un cancello per proteggere la chiesa dai vandali

Il dibattito – Annuncio in diretta su Etv contestato dal collega di giunta Cenetiempo: «Allora dovremmo recintare anche i giardini e le altre vie della movida»
È la proposta dell’assessore Sergio Gaddi per San Donnino, da anni sotto l’attacco dei writer
Proteggere San Donnino con una cancellata anti-vandali. La proposta arriva dall’assessore Sergio Gaddi ed è stata lanciata martedì sera in diretta su Etv. La chiesa di via Diaz, in pieno centro storico a Como, è da anni sotto l’attacco di writer e vandali di ogni genere. Gaddi ha sottolineato di aver già affrontato il tema con il soprintendente regionale Alberto Artioli, monsignor Carlo Calori e il presidente della Commissione Paesaggio del Comune, Fulvio Capsoni. «Valuteremo insieme un progetto – ha detto Gaddi – che, oltre a proteggerla dai vandali, possa anche valorizzare la chiesa».
Leggi l’articolo di Caso in PRIMO PIANO

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.