Un defibrillatore a Villa del Grumello: il dono della Classe 1966 della Stecca

Un defibrillatore semiautomatico esterno

La Classe 1966 della Stecca di Como donerà all’Associazione Villa del Grumello un defibrillatore semiautomatico di ultima generazione, che sarà posizionato all’esterno della Portineria del Grumello a disposizione degli ospiti della Villa e del suo Parco, durante le aperture al pubblico del Chilometro della Conoscenza, ma anche di tutti i frequentatori della passeggiata a lago, che unisce Como a Cernobbio. Un servizio – posto in un luogo “cerniera” della tenuta del Grumello – rivolto quindi ai cittadini e agli sportivi, ma anche ai tanti turisti e visitatori di passaggio da Como. La cerimonia di consegna è prevista domenica 17 novembre alle ore 11.

Si tratta di un dispositivo, della cui gestione si farà carico l’Associazione Villa del Grumello, di importanza fondamentale in caso di arresto cardiaco, installato con l’obiettivo di assicurare un solerte intervento nelle emergenze. Sarà disponibile 24 ore su 24, in caso di necessità. Domenica 17, ai saluti istituzionali seguirà una breve dimostrazione dell’utilizzo da parte della Croce Azzurra di Como.

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.