Un metro d’acqua nel sottopasso a Mozzate

MALTEMPO
(l.o.) Una trentina gli interventi dei vigili del fuoco per i danni causati dal violento temporale che, nel tardo pomeriggio di ieri, si è abbattuto sulla Bassa Comasca. A Mozzate si è allagato il sottopasso della ferrovia, sulla strada che porta a Limido. L’acqua ha raggiunto il metro d’altezza e alcune auto sono rimaste bloccate all’interno. A Turate si è allagato il sottopasso che dall’imbocco dell’A9 porta in centro paese. A Cermenate, invece i pompieri sono intervenuti per un allagamento in un ristorante di via San Francesco: nelle cantine, l’acqua ha raggiunto i trenta centimetri di altezza. Pompieri in azione anche a Turate, in via Bellini, e a Bregnano, in via Monte Bisbino, per cantine e garage allagati.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.