Un pavese presidente della commissione regionale per i rapporti con la Svizzera

Un ex senatore pavese è stato eletto presidente della commissione regionale speciale per i rapporti con la Svizzera Un ex senatore pavese è stato eletto presidente della commissione regionale speciale per i rapporti con la Svizzera

Un ex senatore pavese guiderà la commissione regionale speciale per i rapporti tra Lombardia, istituzioni europee, Confederazione Elvetica e Province autonome. È Roberto Mura, 63 anni, eletto al Pirellone nelle liste della Lega. Al suo fianco, come vicepresidente, avrà Marco Alparone (Forza Italia).

Il comasco Angelo Orsenigo, consigliere del Partito Democratico, ricoprirà invece l’incarico di segretario della stessa commissione.

«Avrò modo di affrontare in maniera decisiva alcune grosse questioni che tuttora permangono e riguardano migliaia di nostri lavoratori frontalieri – ha detto Orsenigo – la possibilità di stare nell’ufficio di presidenza spero mi aiuterà a portare avanti alcune istanze che chi ha governato nella passata legislatura ha colpevolmente abbandonato».

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.