Un referendum contro la moschea

alt La protesta della Lega a Cantù
Il 26 e 27 aprile la consultazione auto-organizzata
(f.bar.) Referendum day contro la moschea.
La Lega Nord si mobilita dopo la notizia della possibile creazione, in un capannone di via Milano – nella frazione Mirabello di Cantù – di un luogo di culto islamico. L’indiscrezione circola ormai da alcune settimane e fin dal primo momento i padani canturini sono scesi in strada per opporsi a questa eventualità.

Così, a breve, arriverà la prima manifestazione concreta.
Il 26 e 27 aprile scatterà il referendum day. «L’intenzione è di indire un referendum consultivo per far esprimere la gente – ha detto il deputato leghista Nicola Molteni – Siamo sicuri che a nessuno vada bene l’ipotesi di trovarsi con una moschea dietro l’angolo. Il nostro timore è legato essenzialmente a problemi di sicurezza. E la raccolta di firme – durata prevista un mese – non avrà colorazione politica. Vogliamo soltanto che i canturini si possano esprimere liberamente». 

Va ricordato come tutto nasca dal Piano di Governo del Territorio (Pgt), all’interno del quale è stata approvata l’osservazione di un privato, che chiedeva di aggiungere la dicitura “luogo di culto” tra le destinazioni d’uso del capannone. Nell’osservazione al Pgt non viene specificata la confessione del luogo di culto. «Ma abbiamo già saputo come siano 5 le comunità religiose interessate. Hanno parlato con il sindaco e già entro l’anno il tutto potrebbe concretizzarsi – aggiunge Molteni – Alla fine porteremo tutte le firme al sindaco per mostrargli quale sia il pensiero dei suoi concittadini. E se ciò non dovesse servire, organizzeremo ulteriori, clamorose iniziative – conclude il deputato leghista – La nostra è una crociata. Il nuovo luogo di culto sarebbe 10 volte più grande della moschea tristemente famosa di via Domenico Pino. Una struttura in grado di ospitare fino a oltre mille musulmani. Il timore principale è proprio di poter avere problemi legati alla sicurezza».

Nella foto:
Lo stabile industriale di Cantù che potrebbe essere destinato a luogo di culto

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.