“Un salto nel lago” a Villa Olmo: Alessia Trost madrina

Alessia Trost

Una pedana di salto in alto davanti a Villa Olmo per la manifestazione “Un salto nel lago”, in programma domenica prossima, 19 settembre. Testimonial dell’evento, l’azzurra Alessia Trost, comasca d’adozione, che ha partecipato alle Olimpiadi di Tokyo. Ieri la presentazione a Palazzo Cernezzi.
L’organizzazione è a cura di Ag Comense, Federazione e Comune. L’evento comincerà la mattina alle 10 con la parte dedicata ai più piccoli, “gioca con i salti”, aperta a tutti i bambini e ragazzi in età scolare e agli atleti disabili che si sono iscritti. Dalle 12 sarà la volta della gara di salto in alto inserita nel calendario regionale Fidal Lombardia per gli agonisti delle categorie Ragazzi, Allievi, Juniores e Assoluti.
Le stazioni con i percorsi preparati nel parco saranno gestiti dagli istruttori della Comense. Ad aiutare saranno presenti il decatleta Simone Cairoli e la saltatrice Alessia Trost, nella foto, che sicuramente darà consigli utili a tanti ragazzi che hanno l’obiettivo di seguire le sue orme ad alti livelli.
«Questa iniziativa è nata in lockdown, nel mese di febbraio di quest’anno in un momento in cui era difficile allenarsi – ha spiegato Patrizia Bollinetti, presidente dell’Ag Comense – Il campo era aperto ma aveva una serie restrizioni e Villa Olmo era uno di quei luoghi dove era facile potersi muovere, era facile poter  fare attività». L’idea è nata proprio durante un allenamento con Alessia Trost: «Una sera l’accompagnata nel parco; lei doveva fare degli allunghi: 00.34 vedendola correre verso il lago ho immaginato un salto, mi è scoccata la scintilla, e ho pensato “proviamo a vedere se questa cosa è fattibile”».
E alla fine la risposta è stata positiva: appuntamento dunque a domenica. L’accesso al campo di gara sarà riservato agli iscritti, agli atleti con i relativi staff e ai giudici.

AGGIORNAMENTO. LA MANIFESTAZIONE E’ STATA ANNULLATA

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.