Un supermercato della droga racchiuso in una tenda da campeggio

Droga e contanti trovati a Castelnuovo Bozzente

All’interno di una tenda canadese, nascosta in un bosco, c’era un vero e proprio supermercato della droga. Ogni tipo di sostanza era a disposizione dei potenziali acquirenti. La postazione è stata tuttavia smantellata dai carabinieri di Olgiate Comasco che sono intervenuti. L’area interessata al blitz dei militari dell’Arma era nei pressi di via Diaz a Concagno. Dalla tenda da campeggio sono saltati fuori 85 grammi di cocaina, divisa in due sacchetti di cellophane, 96 grammi di hashish (in altri due sacchetti), 140 grammi dello stesso stupefacente racchiuso in 9 ovuli e pure 250 grammi in un panetto sempre di hashish. Non mancava l’eroina, per un totale di 20 grammi contenuti in un ennesimo involucro di cellophane. Ma, sul posto, i militari della caserma di Olgiate Comasco hanno trovato anche un notevole quantitativo di contanti, sia in euro (1.700) sia in franchi svizzeri. A dimostrazione che la tenda era frequentata non solo da acquirenti in arrivo della Penisola ma anche da oltre confine. Il bivacco allestito dagli spacciatori è stato smantellato e tutto lo stupefacente e i contanti sono stati posti sotto sequestro.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.