Una mostra e un libro per celebrare la Scuola di disegno

alt

Rovenna.  Lo storico istituto attivo dal 1901 al 1981
«La storia e il passato continuano a essere tramandati, ecco perché siamo qui oggi, per ricordare un elemento fondamentale del nostro territorio». Sono le parole di Paolo Furgoni, sindaco di Cernobbio, in occasione della presentazione del libro “Un trentennale lungo un secolo” e della mostra di pittura dei Soci del Centro artistico culturale “Carlo Mira” avvenute nel Centro Civico di Rovenna.

«Questa è una giornata importante non solo per il nostro paese ma per tutto il territorio – dice Mario Minatta, presidente dell’associazione – abbiamo la grande opportunità di fare conoscere l’attività della rinomata scuola di disegno di Rovenna, un’attività che dal 1901 ha portato fortuna alla maggior parte degli alunni».
Alla mostra, infatti, sono esposti tutti i lavori degli alunni di tutte le classi dell’Istituto comprensivo “Don Umberto Marmori” di Cernobbio, il materiale d’archivio della Scuola di disegno di Rovenna e alcune opere di pittura e disegno dei soci del Centro “Carlo Mira”.
«Su un totale di 190 elaborati degli alunni dell’Istituto comprensivo – spiega Mario Minatta – verranno scelti dei vincitori che riceveranno un premio, ovvero una valigetta di legno contenente colori e pennelli».
Ma la mostra non è l’unica attività promossa dall’associazione in occasione del suo trentennale.
«Ho raccolto la sfida e ho scritto un libro basato sul moltissimo materiale ritrovato nell’archivio della Scuola di disegno – dice l’autore, Giovanni Salvioni – È interessante come con il passare del tempo siano state lasciate moltissime testimoniante sulla sua attività».
Una scuola, attiva dal 1901 al 1981, davvero importante.
«Ha dato lavoro a circa 3mila rovennesi – conclude Giovanni Salvioni – ed è stata l’unica scuola comunale dell’epoca. Senza dubbio, il valore storico di questa istituzione è impagabile».

Enrica Corselli

Nella foto:
La mostra dei Soci del Centro artistico culturale “Carlo Mira” allestita a Rovenna (Fkd)

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.