Una raccolta fondi nel ricordo di Eugenio Fumagalli per l’acquisto di un defibrillatore

Eugenio Fumagalli

Una raccolta di fondi nel ricordo di Eugenio Fumagalli, il tassista comasco che nella notte tra sabato 12 e domenica 13 gennaio ha perso la vita sulla Milano-Meda mentre prestava soccorso a due ragazzi feriti in un incidente. “Era un nostro collega, un amico, un professionista della strada che stava svolgendo un servizio pubblico – racconta Barbara Iannizzi, in rappresentanza dei tassisti milanesi – Siamo vicini alla famiglia e vogliamo sensibilizzare tutta l’opinione pubblica, di quanto possano essere pericolose le strade se non ci si attiene alle norme”.

In memoria di Eugenio Fumagalli è stata lanciata una raccolta fondi destinata all’acquisto di defibrillatore portatile. “In base alla somma raccolta, verrà presa in considerazione se acquistarne più di uno”, concludono gli organizzatori. La campagna è raggiungibile al link www.gofundme.com/campagna-raccolta-fondi-in-memoria-di-eugenio

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.