Un’auto elettrica in condivisione tra Comune di Cermenate e cittadini

Le auto a disposizione del servizio di car sharing

Un innovativo modello di car sharing che prevede l’utilizzo condiviso di un veicolo elettrico di ultima generazione tra amministrazione comunale e cittadinanza, in fasce orarie diverse e compatibili tra loro. Si tratta del servizio E-Vai Public, che nasce dalla collaborazione tra la società di car sharing del Gruppo Fnm e il Comune di Cermenate, una delle prime amministrazioni locali in Lombardia ad avviare questa tipologia di servizio. Il Comune si è dotato di un veicolo completamente elettrico, con autonomia di 400 chilometri, messo a disposizione del proprio personale per svolgere le attività lavorative dal lunedì al venerdì.
Al di fuori di questi orari il veicolo è invece noleggiabile dai cittadini che possono chiederlo, dopo essersi registrati al servizio, dal sito www.e-vai.com o al numero verde 800.77.44.55, ritirandolo e riconsegnandolo alla stazione di ricarica in via Montessori. «Siamo orgogliosi di poter essere tra i primi comuni lombardi a sperimentare questo servizio che fa bene all’ambiente e offre opportunità nuove ai nostri cittadini. Esempio di collaborazione tra pubblico e privato», dicono Mauro Roncoroni e Federica Bernardi, sindaco e vicesindaco del Comune di Cermenate.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.