Un’email per Patrick Zaky

'Raccogliamo messaggi di vicinanza e solidarietà

(ANSA) – BOLOGNA, 27 MAR – Un indirizzo email per scrivere a Patrick Zaky e raccogliere così messaggi di vicinanza e solidarietà per lo studente egiziano iscritto a un master dell’Università di Bologna e detenuto da un mese e mezzo nel suo Paese. E’ lo stesso ateneo a rendere disponibile un nuovo account di posta elettronica – forpatrick@unibo.it, "a chiunque voglia scrivere anche solo un breve testo indirizzato allo studente". "Invito quanti vogliano far sentire la loro voce a scrivere a questo indirizzo", dice il rettore Francesco Ubertini. "La scrittura può essere un ottimo strumento di resistenza alla violazione dei diritti essenziali, così come un modo per creare un legame e ridurre le distanze in questo momento così difficile. La raccolta di tutti i messaggi arrivati potrebbe rappresentare il più bel regalo di bentornato a Patrick, nel momento in cui potrà nuovamente frequentare la nostra comunità".

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.