Unità mobile a Como: quasi 200 persone vaccinate

Vaccinazioni

Qualche indeciso, alcuni che per pigrizia non avevano ancora prenotato, chi si è deciso all’ultimo momento spinto dalle recenti novità sull’obbligo del Green pass nei luoghi di lavoro.
Il conto finale arriva a 173: sono le persone che ieri hanno approfittato della tappa comasca dell’unità mobile vaccinale di Areu per effettuare la vaccinazione anti Covid.
Tutti si sono presentati senza appuntamento nella postazione allestita in largo Spallino, nell’ex chiesa di San Francesco.
Un infopoint, con personale di Asst Lariana, è stato posizionato davanti al Liceo Volta, in via Cesare Cantù, per dare tutte le informazioni necessarie alle persone interessate.
L’iniziativa è stata promossa dall’Agenzia Regionale Emergenza Urgenza in collaborazione con il Comune di Como, la sanità militare, la protezione civile e con il coinvolgimento di Asst Lariana e Ats Insubria.


Oggi, domenica 19 settembre, dalle 8 alle 18, l’opportunità – sempre in città – sarà riservata alle donne in gravidanza, che stanno allattando, o per chi sta programmando una gravidanza.
Tutte potranno accedere alla vaccinazione, senza prenotazione, all’Hub di Como, in via Napoleona (il Centro vaccinale è nell’ex Padiglione Negretti, a destra del Cup).
Sarà loro dedicata un’area specifica con la presenza degli specialisti del reparto di Ostetricia e Ginecologia dell’ospedale Sant’Anna, pronti a fornire indicazioni e a rispondere a ogni richiesta.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.