Unitalsi Lombarda e il vescovo Cantoni collegati in videoconferenza

vescovo Oscar Cantoni.

Oltre 100 persone si sono collegate in videoconferenza per seguire l’incontro organizzato dall’Unitalsi Lombarda con il vescovo di Como, monsignor Oscar Cantoni, dal titolo “Con Maria in attesa dello Spirito Santo”. Nel suo intervento, il vescovo ha contestualizzato le sue parole all’attuale situazione che sta vivendo la società, con numerose famiglie che a causa del virus hanno perso parenti e amici, piegate anche dalle difficoltà economiche causate dal blocco delle attività.
«Maria, come presenza da imitare, ci è sempre vicina, non si impone, ma è presente con umiltà e discrezione. Ci è vicina per sostenerci, incoraggiarci, guidarci e illuminarci», spiega monsignor Cantoni che invita a ispirarsi e a seguire ogni giorno il comportamento di incoraggiamento e sostegno tenuto dalla madre di Gesù con gli apostoli, «per darci forza a vivere le nostre giornate».
Inoltre il vescovo della diocesi di Como, ha esortato ad essere perseveranti e concordi nella preghiera per riuscire a superare uniti questo momento, che sta piegando economicamente molte famiglie. A tal proposito, monsignor Oscar Cantoni ha sottolineato che «dovremmo apprendere l’arte di non mettere vergogna a chi ha più bisogno. Dobbiamo imparare a capire noi per primi chi si trova in difficoltà per aiutarlo».

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.