Università e campus. Grido d’allarme di Giulio Casati

L’insigne fisico, tra i padri fondatori dell’università lariana, durante un incontro del Rotary ha espresso forti perplessità sul futuro: «Mi chiedo se questa è una città per giovani o per vecchi».
Leggi l’articolo di Morandotti in CRONACA

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.