++ Uomo decapitato vicino Parigi, indaga antiterrorismo ++

'Minacciava agenti all'arma bianca'. Ucciso da polizia

(ANSA) – PARIGI, 16 OTT – La procura antiterrorismo ha aperto un’inchiesta dopo la decapitazione nell’hinterland di Parigi: è quanto rivela radio Europe 1. Dalle prime informazioni, un uomo armato di un coltello, sospettato di aver decapitato un individuo, è stato abbattuto dalla polizia a Eragny, nel dipartimento di Val d’Oise. Secondo Europe 1, aveva minacciato alcuni agenti di Confians-Sainte-Honorine. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.