Uova alla diossina. L’Asl rassicura: controlli capillari

Allarme europeo
Assicurazioni dell’Asl di Como dopo l’allarme generale in Italia per i prodotti alimentari, uova in particolare, contaminati dalla diossina. «Le uova e i prodotti italiani sono senza dubbio sicuri. Gli unici problemi potrebbero derivare da alimenti importati dalla Germania – dice il dirigente dell’unità operativa di veterinaria dell’Asl, Giulio Gridavilla – Ma il nostro sistema di controlli è capillare e preciso e offre tutte le garanzie necessarie ai consumatori».
Leggi l’articolo di Campaniello in PRIMO PIANO

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.