Upb, impatto forte virus su 64% imprese

36% meno colpite ma avranno comunque sostegno

(ANSA) – ROMA, 26 MAR – Dal punto di vista numerico, il 64% delle imprese italiane opera nei settori ad alto e medio impatto del coronavirus, con percentuali più basse tra le società di capitali (58,9%). E’ la stima dell’Ufficio parlamentare di bilancio che, nella memoria sul Cura Italia trasmessa alla Commissione Bilancio del Senato, calcola come il 36% delle imprese potrebbe invece risentire in maniera meno marcata del rallentamento della propria attività, "ma beneficiare comunque delle misure di sostegno previste".

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.