Usa 2020: Stati Usa minacciano causa a Trump su Poste

Possibile azione legale contro cambiamenti del servizio postale

(ANSA) – WASHINGTON, 17 AGO – Una dozzina di Stati controllati dai democratici minacciano una causa contro l’amministrazione Trump e le Poste Usa per bloccare i cambiamenti operativi che potrebbero rallentare il voto per corrispondenza. Lo riferiscono i media Usa. L’attorney general del Massachusetts Maura Healey si sta coordinando con i colleghi di altri Stati per valutare l’azione legale. Nella lista ci sono, tra gli altri, Virginia, Pennsylvania, Minnesota, North Carolina, Washington e Colorado. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.