Usa 2020: villaggio nonno materno prega per Kamala Harris

Riti al tempio e poster per la senatrice Dem in corsa negli Usa

(ANSA) – NEW DELHI, 03 NOV – Nel villaggio di Thulasenthirapuram, in Tamil Nadu, sono in corso preghiere speciali per favorire il successo di Kamala Harris, la senatrice candidata alla vicepresidenza Usa per il Partito Democratico. Il villaggio, tappezzato ovunque di poster che augurano la vittoria a Kamala, è il luogo natale dell’ex diplomatico Pv Gopalam, nonno materno della candidata Dem. "Ci auguriamo che Kamala vinca: sarà un momento di grande orgoglio per l’India, per il Tamil Nadu e soprattutto per il nostro villaggio", ha dichiarato ai media un abitante del villaggio che prendeva parte ai riti nel tempio Dharmasastha. Kamala Harris, 56 anni, in corsa in queste ore per la Casa Bianca come vice di Joe Biden nella sfida contro il presidente uscente Donald Trump, è nata dal matrimonio tra Shyamala Gopalam, originaria, appunto, del Tamil Nadu e Donald J Harris, immigrato negli Usa dalla Giamaica inglese. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.