Usa: autorità sanità, peggio deve venire

'State a casa

(ANSA) – WASHINGTON, 23 MAR – "L’America deve comprendere che questa settimana andrà peggio": lo ha detto il portavoce delle questioni di salute pubblica del governo federale statunitense Jerome Adams, anche alla luce delle immagini che mostrano come nel weekend molte persone non hanno rispettato le varie restrizioni per contenere la diffusione del coronavirus, a partire dalle spiagge affollate della California. "E’ così che si propaga il contagio. Abbiamo davvero bisogno che ognuno stia a casa", ha detto Adams: "Penso che molti stanno facendo la cosa giusta, ma altri sfortunatamente no".

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.