Usa: due donne e due uomini le vittime al Congresso

'Morti per complicazioni mediche diverse'

(ANSA) – ROMA, 07 GEN – Sono un’altra donna e due uomini, tutti adulti, le persone morte durante le proteste al Congresso Usa, oltre alla donna raggiunta da un colpo d’arma da fuoco al Congresso. Lo riferisce il capo della polizia di Washington Robert Contee, secondo quanto riportato dalla Cnn. "Sono morte a causa di complicazioni mediche non legate tra loro. Ogni perdita per noi è tragica, i nostri pensieri sono per i familiari delle vittime", ha detto ancora. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.