Usa: Ivanka, non so se resterò nel 2020

A Cbs

(ANSA) – NEW YORK, 28 DIC – Ivanka Trump, la figlia consigliere di Donald Trump, non è sicura della possibilità di continuare a servire all’interno dell’amministrazione di suo padre nel 2020, nel caso in cui Donald Trump vincesse le elezioni. Lo afferma la stessa figlia-consigliere del tycoon in un’intervista a Cbs. "A guidare le mie scelte sono i miei figli e la loro felicità, questa sarà sempre la mia priorità e le mie decisioni saranno sempre abbastanza flessibili da assicurare che i loro bisogni siano considerati", dice Ivanka Trump, sottolineando che suo padre è motivato e galvanizzato dall’impeachment, così come lo sono i suoi 63 milioni di elettori. Le critiche di Trump su Twitter riflettono la sua rabbia "verso un processo ingiusto".

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.