Usa: ‘rivolta’ a Seattle, 45 arresti, 21 agenti feriti

Durante le proteste contro razzismo e violenze della polizia

(ANSA) – ROMA, 26 LUG – Si è trasformata in una vera e propria "rivolta", nelle parole delle stesse autorità, la protesta di ieri a Seattle contro il razzismo e l’uso eccessivo della forza da parte della polizia, con un bilancio a fine giornata di almeno 45 arresti e 21 agenti feriti, di cui almeno uno raggiunto da un esplosivo alla gamba e ricoverato in ospedale. Lo riferisce la Cnn. Alcuni dimostranti hanno lanciato contro i poliziotti petardi e altri esplosivi, oltre a grosse pietre e bottiglie. Altri hanno dato fuoco a un rimorchio e hanno appiccato un incendio in un cantiere, ha reso noto la polizia locale in una serie di tweet. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.