Usa: stop temporaneo per libro nipote Trump sul presidente

Corte Suprema NY accoglie ricorso del fratello di Donald Trump

(ANSA) – ROMA, 01 LUG – Un giudice di New York ha temporaneamente bloccato la pubblicazione del libro di memorie su Donald Trump e la sua famiglia scritto dalla nipote del presidente, Mary Trump, che dovrebbe essere pubblicato il 28 luglio dalla casa editrice Simon & Schuster. Secondo quanto riporta la Cnn, il libro – dal titolo ‘Troppo e mai abbastanza, come la mia famiglia ha creato l’uomo più pericoloso del mondo’ – è stato bloccato ieri dal giudice Hal B. Greenwald della Corte Suprema dello Stato in seguito ad un ricorso presentato dal fratello minore del presidente, Robert Trump. I legali di quest’ultimo ritengono che il volume violi un accordo di riservatezza contenuto in un patteggiamento di Fred Trump, il padre di Donald Trump morto nel 1999. Tuttavia, Ted Boutrous – un noto avvocato che rappresenta Mary Trump – ritiene che la decisione del giudice "violi categoricamente il Primo Emendamento" e ha già annunciato un "appello immediato". Il libro, "che affronta questioni di grande importanza e interesse pubblico per un presidente in carica in un anno elettorale – ha detto il legale -, non dovrebbe essere soppresso nemmeno per un giorno". (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.