Usa: Trump perde il posto per l’elicottero a Mar-a-Lago

Permesso gli era stato concesso solo per status di presidente

(ANSA) – NEW YORK, 04 FEB – Donald Trump perde un altro dei suoi privilegi da presidente: l’elisuperficie a Mar-a-Lago. L’area era stata costruita all’inizio del 2017 per l’uso da parte di Trump durante la presidenza, e la comunità di Palm Beach aveva chiuso un occhio visto che nella cittadina del sud della Florida non è consentita la realizzazione di aree del genere. Per Trump avere a disposizione un’elisuperficie significava volare a bordo del Marine One, l’elicottero presidenziale, dall’aeroporto di Palm Beach (dove atterrava l’Air Force One) al suo resort di lusso evitando quindi il traffico stradale. Secondo quanto scrive il Palm Beach Daily News il costo per i lavori di rimozione sarà di circa 15 mila dollari. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.