Usa: Weinstein ‘sta male’, no comment su coronavirus

Produttore in carcere per stupro

(ANSA) – ROMA, 18 NOV – Harvey Weinstein sta male ed è "seguito molto attentamente" nel carcere in cui sta scontando una condanna a 23 anni per stupro. Lo ha annunciato un portavoce del produttore che non ha voluto "confermare ne’ smentire" che si tratti di coronavirus. Lo riporta l’agenzia PA. Weinstein, 68 anni, è considerato un soggetto a rischio per età, peso e problemi al cuore. E’ rinchiuso nel Wende Correctional Facility di New York. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.