Usa:ok Camera a stimoli, Senato verso no

Approvato piano da 2.200 mld

(ANSA) – NEW YORK, 2 OTT – La Camera americana approva il nuovo piano di stimoli da 2.200 miliardi di dollari presentato dai democratici. Un piano che è molto probabile venga bocciato al Senato controllato dai repubblicani. Il leader dei conservatori in Senato, Mitch McConnell, è infatti contrario ad approvare la spesa di ulteriore migliaia di miliardi di dollari di aiuti federali per rispondere alla pandemia.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.