Usura ai danni di un ristoratore, condanne per oltre cinquant’anni
Cronaca

Usura ai danni di un ristoratore, condanne per oltre cinquant’anni

Condanne per oltre 50 anni di carcere, con un massimo di 17 anni, per cinque persone accusate di usura e violenza ai danni di un ristoratore del Canturino, che era stato picchiato e minacciato quando non era più riuscito a versare i soldi pretesi dagli strozzini. La sentenza è stata letta ieri in Tribunale a Como. L’associazione Sos Italia Libera, che difende le vittime di estorsione è stata ammessa come parte civile. «La giustizia esiste e chi ha il coraggio di denunciare la ottiene», ha commentato il presidente Paolo Bocedi.

 

27 aprile 2017

Info Autore

Redazione Corriere di Como

Redazione Corriere di Como redazione@corrierecomo.it


Archivio
agosto: 2018
L M M G V S D
« Lug    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
 Farmacie di turno 

   Ospedali   

   Trasporti   
Colophon

Editoriale S.r.l. (in liquidaz.)
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto