Vaccinazioni, da lunedì gli over 80 anche in via Napoleona

Monoblocco Ospedale Sant'Anna via Napoleona

Lunedì 1° marzo sarà attivato il centro vaccinale per gli over 80 in via Napoleona. Gli anziani che devono effettuare l’iniezione potranno essere accompagnati in auto all’interno, entrando dall’ingresso di via Colonna.
Il nuovo punto vaccinale di via Napoleona, che si affianca a quelli già attivi al Sant’Anna e negli ospedali di Cantù e Menaggio, è stato allestito all’interno dell’edificio di fronte al Cup-Cassa e sono stati posizionati appositi cartelli e indicazioni per raggiungerlo.
Gli anziani potranno raggiungere in auto l’ingresso dell’edificio.
L’amministrazione comunale ha messo a disposizione del personale dell’Asst Lariana tre piani dell’autosilo Val Mulini, per un totale di 350 posti auto. La quota attualmente a loro carico sarà versata dall’azienda a Csu, la società che gestisce il parcheggio.
«Abbiamo preso parte ai tavoli di coordinamento dell’accordo dando tutta la nostra disponibilità – afferma il presidente di Csu Renato Acquistapace – Stiamo ultimando l’attivazione delle 350 tessere che verranno consegnate ai responsabili dell’Asst Lariana e consentiranno l’accesso ai tre piani dell’autosilo riservati ai dipendenti e la sosta con i termini previsti dall’accordo».
«Le prime vaccinazioni alle persone over 80 sono partite il 18 febbraio – spiega il direttore generale di Asst Lariana, Fabio Banfi – È stato necessario organizzare un processo vaccinale in linea con la fragilità dell’età e considerare le necessarie verifiche dei dati anamnestici che devono essere raccolti al momento della vaccinazione – In generale, poi, abbiamo dovuto fare i conti con i vaccini a disposizione, conteggiando anche i richiami per le seconde dosi, e il personale a disposizione, visto che come ospedale bisogna assicurare il presidio dei reparti Covid».
«Stiamo, inoltre, definendo gli ultimi dettagli e una volta acquisiti gli elenchi, avvieremo nel corso dei prossimi giorni anche la vaccinazione del personale delle forze dell’ordine e della scuola», annuncia Banfi.
Per quanto riguarda le vaccinazioni per le persone over 80 si rimanda alle informazioni comunicate da Regione Lombardia (in particolare per le modalità di adesione alla vaccinazione e la prenotazione dell’appuntamento). Per maggiori dettagli come ad esempio le risposte alle domande più frequenti è possibile consultare il sito www.regione.lombardia.it/wps/portal/istituzionale/HP/vaccinazionicovid o contattare il numero verde gratuito di Regione Lombardia 800.894.545.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.