Vaccinazioni, nuova gestione del servizio Il riferimento per i pazienti ora è l’Asst
Sanità, Territorio

Vaccinazioni, nuova gestione del servizio Il riferimento per i pazienti ora è l’Asst

La riforma sanitaria rivoluziona il settore delle vaccinazioni, che passa dall’Ats, la vecchia Asl, all’azienda socio sanitaria territoriale Lariana, in passato azienda ospedaliera Sant’Anna. Per tutti il pazienti, il riferimento diventa dunque l’Asst, che ha già pubblicato le informazioni aggiornate su orari e riferimenti degli ambulatori sul territorio.

Resta ancora da organizzare e attivare il servizio dedicato alla prevenzione della meningite, che dovrebbe però partire a breve. L’erogazione dei servizi – le vaccinazioni per i bambini e gli adolescenti, quelle per gli adulti, l’antinfluenzale e l’ambulatorio per i viaggiatori internazionali – non dovrebbe subire modifiche, ma tutti i riferimenti passano in capo all’Asst.

In queste ore, è stato attivato anche il nuovo sito, disponibile collegandosi all’indirizzo www.asst-lariana.it, che comprende anche una sezione dedicata alle vaccinazioni, oltre alle informazioni su tutti gli ospedali e i presidi ambulatoriali che fanno capo all’ex azienda ospedaliera Sant’Anna. Nonostante il cambio della gestione, l’attività dovrebbe proseguire in continuità.

Un passaggio garantito anche dallo spostamento di alcuni operatori che gestivano il servizio vaccinale dall’Ats Insubria all’Asst Lariana. Ancora nessuna informazione certa sulla prevenzione della meningite. «L’Asst Lariana è già al lavoro per organizzare sul territorio gli ambulatori per la vaccinazione anti meningococco per gli adulti – precisano da via Napoleona – Non c’è alcuna emergenza o epidemia, ma la Regione ha registrato un interesse crescente per il vaccino. Come comunicato dall’assessore al Welfare Giulio Gallera il 29 dicembre scorso, c’è dunque la volontà di dare la possibilità di accedere alle vaccinazioni contro tutti i ceppi del meningococco, con prezzi agevolati e modalità che indicheremo».

Le informazioni saranno pubblicate sul nuovo sito dell’azienda socio sanitaria territoriale Lariana, aggiornato in tempo reale. Per contattare l’Asst sono disponibili anche nuovi indirizzi di posta elettronica. «Per comunicare con l’azienda – avvisano da via Napoleona – si devono utilizzare gli indirizzi mail con l’estensione @asst-lariana.it. I vecchi indirizzi @hsacomo.org, sono in via di dismissione».

4 gennaio 2017

Info Autore

Redazione Corriere di Como

Redazione Corriere di Como redazione@corrierecomo.it


Archivio
ottobre: 2018
L M M G V S D
« Set    
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
 Farmacie di turno 

   Ospedali   

   Trasporti   
Colophon

Editoriale S.r.l. (in liquidaz.)
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto