Vaccinazioni, stop al medico di famiglia. Campagna contro l’influenza ai privati

Sanità – L’Asl lariana sta ipotizzando di affidare a una società esterna il servizio di prevenzione
In vista dell’imminente avvio della campagna antinfluenzale, l’Asl lariana sarebbe intenzionata ad affidare a una società esterna il compito di effettuare le iniezioni per la prevenzione della più famosa delle malattie invernali.
L’operazione porterebbe all’esclusione dei medici di medicina generale, che abitualmente effettuano la gran parte delle vaccinazioni. La notizia è trapelata nei giorni scorsi e rappresenterebbe una decisione senza precedenti per Como ma anche per l’intera Lombardia.
Leggi l’articolo di Campaniello in PRIMO PIANO

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.