Vaccini: Johnson a Ue, blocco export sarebbe boomerang

'Una mossa arbitraria che allontanerebbe gli investimenti'

(ANSA) – LONDRA, 24 MAR – "Faccio solo gentilmente notare a chiunque stia considerando un blocco sull’esportazione" dei vaccini anti Covid, "o un’interruzione della catena delle forniture, che le aziende osservano queste azioni e traggono le conclusioni" del caso. Lo ha detto il premier britannico Boris Johnson interpellato durante un’audizione in commissione parlamentare sulle minacce dell’Ue in materia di vaccini. Le conclusioni delle aziende farmaceutiche, ha proseguito Johnson, sarebbero quelle di domandarsi se fare o meno "investimenti in quei Paesi che impongano blocchi arbitrari". (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.